LiveJournal TOP



TOP30 users

Дети, дети, куда вас...

marinara03

...подеть.
Сегодня убилась на семейном фронте:
Средненькой приперло покрасить волосы в темно-каштановый цвет, как у мамани - у меня.
Купили краску, не перманентную, а как бы временную, которая будет бледнеть с каждым мытьем волос. Я взялась помочь девочке с покраской волос, всю спину себе сломала нанося краску, смывая краску, нанося шампунь, смывая шампунь, нанося крем, смывая крем.
И всё равно не очень ровно прокрасила ее шевелюру ( наросло же волос, на трех девочек могло бы хватить, а все моей Анюсе достались. Видимо, где-то бродят две плешивые девочки и тихо матерятся))
Выглядит интересно: белая кожа, голубые глаза и очень темные волосы.

А еще с младшим сыном проводила душеспасительные беседы.
Он в свои 14 лет взялся писать сценарий Голливудского экшена в картинках, страниц пять в Ворде написал. Та еще фигня.
Вот и объясняла ему, что нужна оригинальная идея, которую можно долго эксплуатировать ( привела в пример Гарри Поттера и еще рваные скульптуры из моего предыдущего поста).
А если нет оригинальных идей, то надо следовать добротным канонам Голливуда, например: в фильме должны быть юмор, сантименты, налет трагичности. Главное - умело всё это перемешать, публике понравится.
Ребенок ушел весь задумчивый.

Под катом сценарий, написанный ребенком на итальянском языке. Оставляю здесь для себя, чтобы не потерять. Старался же мальчик. Он через месяц забудет о своем шедевре, а в маминых архивах пусть сохранится, часа два потратил на это графоманство))

Trama:
Il fumetto inizia con 2 agenti di polizia poco distante dalla cittadina di Caon City nel Nevada fermi fuori strada successivamente ricevono una chiamata da parte del centralino che informa di una rapina in banca proprio a Caon City e la volante di polizia si precipita alla chiamata, successivamente ci si sposta dentro la banca con il fumetto e si può notare un rapinatore con una grande cicatrice sul volto e un bavaglio sulla bocca sbirciare fuori dalla finestra della banca per capire cosa cerca di fare la polizia, il suo nome è Jeffrey Williams, nel frattempo un altro rapinatore con il passamontagna di nome Timothy Jones che tiene d&quo;occhio gli ostaggi, in questa situazione di teione un altro rapinatore di nome William Davis esce dal Bunker della banca dicendo ai suoi compagni di aver raccolto tutti i soldi.
Successivamente i 3 rapinatori chiudono gli ostaggi nel Bunker escogitando un piano per fregare gli agenti di polizia.
Inizialmente Jeffrey e i suoi amici si nasconderanno nel furgone porta valori sul retro della banca e aspetteranno l&quo;irruzione della polizia che cercherà di aprire il Bunker peando che i rapinatori siano ancora lì.
Infatti, una volta che la polizia si troverà all&quo; interno della banca loro 3 fuggiranno a piedi passando da dei vicoli molto stretti fino ad arrivare alla loro auto non molto lontana dalla banca.
La polizia se ne accorgerà una volta aperto il Bunker che erano stati fregati ma era troppo tardi…
Mentre i 3 amici viaggiano per tornare a Las Vegas dopo il colpo Jeffrey riceve una chiamata da parte del suo amico Mark che lo informa che la polizia fece una retata al casinò Liberty (sede della Johon Family, mafia a cui fanno parte Jeffrey, William, e Timothy) e coigliava di allontanai da Las Vegas…
Allora, presi dal panico, cambiarono subito rotta e partirono veo San Francisco.
La sera stessa dopo il colpo a Caon City i 3 amici arrivarono a San Francisco, di cui rimasero colpiti e quindi decisero di rimanerci.
Con i soldi della rapina comprarono una casa vicino al Golden Gate Bridge e iniziarono a gestire degli affari illegali propri, comprare e rivendere droga e armi…
Dopo qualche mese iniziarono a fai degli amici di affari, uno dei più potenti loro amici di affari è il Latino-Americano Marcus Rodriguez della Gang Latino-Americana Los Asesinos, però non solo degli amici, infatti, una gang afroamericana di nome Black Boyz Street Gang iniziò a mandare all&quo;aria alcuni loro affari, i 3 amici infastiditi iniziarono ad attaccare iieme ad alcuni membri della Gang Los Asesinos si recarono ad uccidere qualche membro della gang Black Boyz per costringerli a fermarli ma questo non porta sicuramente al del bene, infatti, John Hall (capo della Black Boyz Street Gang) e 5 membri della sua Gang riuscirono a trovare la villetta di Jeff, Tim e Willy e la bruciarono mentre i 3 non erano all&quo;interno, quindi Jeff e i suoi 2 amici affittarono un appartamento in centro città.
Tutto questo casino fece incuriosire il procuratore dell&quo;FBI John Smith, che dopo varie indagini e sospetti capì molte cose sia su i Los Asesinos e i Black Boyz e dopo 3 retate da parte delle unità speciali di polizia ed FBI riuscirono a cessare le attività delle gang arrestando il capo della Black Boyz, invece Marcus Rodriguez fu salvato da Jeff durante la retata agli Los Asesinos anche se Willy e Tim non erano d&quo;accordo sul salvataggio di Marcus…
Infatti successivamente Willy e Tim furiosi se ne andarono via dall&quo; appartamento dopo un lungo litigio.
Marcus disperato si dirige con Jeff a Sacramento nella base della gang russa degli Rossii Bratstvo, poiché Marcus conosce il capo Dimitri Patrakov, dopo una lunga spiegazione da parte di Marcus, Dimitri accetta di aiutare Marcus e Jeff, però nel frattempo dall&quo; esterno della base della mafia russa provengono degli spari, in questo punto del fumetto si scopre che i membri della Johon Family sono stati liberati dalla polizia per mancanza di prove, compreso il capo che ordinò di rintracciare e uccidere Jeff, William e Tim.
4 fuoristrada entrarono di prepotenza nella base della mafia russa dopo aver seguito Jeff e Marcus, da qui inizia una grande sparatoria, dopo circa 6 o 7 minuti di spari un fuoristrada della Johon Family fuggì via e i restanti 3 erano distrutti iieme ai suoi guidatori, Jeff era contento della vittoria di quella battaglia però successivamente arrivò la polizia dopo delle segnalazioni della sparatoria e Marcus e Jeff sono costretti a fuggire…
Jeff il giorno dopo riceve la chiamata da parte di Willy che annuncia che la Johon Family ha ucciso Mark per aver ospitato Willy e Tim essendo coapevole del fatto che la Famiglia vuole ucciderli e che hanno catturato a Timothy.
Allora Jeff e Willy si rincontrano per poter cercare qualcuno disposto ad aiutarli a salvare Tim ed a estinguere per sempre questa Mafia…
Marcus dice a Willy ed a Jeff che la Mafia russa di Sacramento è disposta ad aiutarli per il casino che ha combinato alla loro base.
Dopo qualche giorno tutti si organizzano per recai al casinò Liberty.
Veo le 8 di sera del 21 Gennaio 2017 si raduna la Mafia Russa con Marcus, Jeff e Willy e partono per Las Vegas.
Veo le 3 e mezza di mattina arrivano tutti a Las Vegas e irrompono dal retro del casinò dove inizia un massacro, dopo 10 minuti di sparatoria interviene l&quo;unità speciale di polizia SWAT che irrompe frontalmente dal casinò, qui la situazione si complica, volano un sacco di proiettili, muore un sacco di gente, clienti innocenti che corrono in giro terrorizzati, Marcus viene colpito al braccio e cade a terra, Willy nel tentativo di soccorrere Marcus viene colpito nella gola da un proiettile uccidendolo, Jeff vede tutta la scena e si lancia su Willy, ma ormai era troppo tardi, Jeff inizio a piangere per la grande perdita del suo amico e preso dalla rabbia inizia a sparare a raffica di proiettili ovunque uccidendo tutti i membri presenti in sala della Johon Family e successivamente uccise anche i restanti agenti speciali SWAT.
Marcus rimane al piano terra con qualche membro della mafia russa poiché non in grado di proseguire, invece Jeff iieme ad altri russi salgono di 5 piani dalle scale fino ad arrivare ad un corridoio dove molti italo-americani si stanno dirigendo alla rampa di scale, Jeff uscì dalla copertura e inizia un'altra sparatoria fino a sterminare tutti gli itali-americani…
Jeff rimase con 3 russi e arrivarono all&quo;ufficio di Alberto Johon e il suo coigliere Riccardo Esposito, che erano con 2 Guardie del corpo, i russi entrarono per primi nel ufficio uccidendo le guardie del corpo, successivamente entra Jeff che inizia a malmenare Alberto Johon facendosi dire dove si trova Tim, cioè nei magazzini sottoterra del casinò, successivamente Jeff uccide Alberto e Riccardo con un colpo alla testa…
Dopo 5 minuti Jeff arriva nei magazzini e uccide i 4 uomini che fanno da guardia a Tim, successivamente Tim viene liberato e portato sulla spalla da un russo perché ferito avendo subito delle torture.
Jeff, Marcus, Timothy e i russi restanti fuggono dal casinò e dopo un ieguimento di polizia si nascondono in una fabbrica abbandonata nella periferia di Las Vegas…
Al casinò arriva il procuratore dell&quo; FBI John Smith e un suo agente dice: ”Salve procuratore, gli ultimi criminali sono fuggiti…” e il procuratore risponde:”Tranquillo, gli troveremo.”
E qui si conclude il fumetto per (foe) un seguito.





Peonaggi:

Protagonisti:
Principali:
Jeffrey Williams:
Jeffrey, detto anche Jeff o J, è uno dei maggiori rappresentanti della Johon Family con sede a Las Vegas.
Jeff nacque nella periferia di Las Vegas in una famiglia italo-americana, la sua parte italiana è presa dalla madre che ha un padre molto potente cioè il capo della Johon Family dove ne iniziò a far parte nel 1999 all&quo; età di 17 anni, da quel momento rimase per sempre nell&quo; illegalità.
La polizia non riuscì mai (o quasi) ad incriminarlo di qualche reato nonostante ne commesse molti, tranne una volta che fu arrestato per Guida in stato di ebbrezza, Fin da piccolo Jeff è amico con William Davis e Timothy Jones anch&quo;essi fanno parte della stessa Gang.
Jeffrey tende ad essere scontroso e ad usare le maniere forti però è molto furbo ed è difficile incastrarlo.

William Davis:
William, per gli amici Will o Willy, è un membro della Johon Family, ne entrò a fra parte nel 1996 all&quo; età di 20 anni.
William nacque a Las Vegas ed ebbe un infanzia difficile, suo padre spesso in carcere e sua madre sempre a lavoro, senza poter mai accudirlo e crescerlo, ma William gli ha sempre perdonati e gli amava comunque.
Quando ebbe l&quo;età di 19 anni i suoi genitori furono sterminati dalla Mafia Chinese KK Street perché il padre di William aveva dei problemi con essa.
Questo gesto portò William ad odiare questa Mafia e che lo spie ad unii alla Johon Family, cioè la rivale della Chinese KK Street…
Morirà a fine fumetto…


Timothy Jones:
Timothy, detto Tim o T, nacque nella periferia di Las Vegas vicino la casa del suo amico attuale Jeffrey, si unì all&quo;età di 16 anni alla Johon Family nel 1999 iieme al suo amico Jeff, si occupò fino al 2014 del attività dello strozzinaggio finché Alberto Johon (capo supremo della Johon Family) prese la decisione di far fare a Timothy un po&quo; tutte le attività come gli amici William e Jeffrey, e quindi tutti e 3 si dedicarono ad ogni attività illegale dal fare il Sicario allo strozzinaggio o rapine di Market o altre cose del genere.

Secondari:


Marcus Rodriguez:
Marcus è un latino-americano, capo della gang Los Asesinos con sede a San Francisco, Marcus nasce a Barcellona, si trasferisce a Sacramento nel 1992 dove conosce un russo con cui si tiene tutt&quo;ora in contatto, successivamente arriva a San Francisco nel 1995 dove riesce a formare la sua gang. Nel 2016 conosce Jeff con cui stringe un rapporto di amicizia mentre per Tim e Willy sono semplici conoscenti. Marcus apparirà quasi sempre nel fumetto.

Mark Bennet:
Mark Bennet è un membro della Johon Family e amico fidato di Jeffrey Williams, infatti essi si scambiano informazioni per dei propri benefici, tuttavia non si sa molto di lui, morirà ucciso dalla Johon Family.
Mark apparirà poche volte nel fumetto…


Dimitri Patrakov:
Dimitri Patrakov è un potente mafioso russo e capo della mafia Rossii Bratstvo di Sacramento, è un amico di Marcus Rodriguez e stringerà amicizia anche con Jeffrey Williams.
Nel fumetto apparirà poche volte.

Antagonisti:

Riccardo Esposito:
Riccardo Esposito è un membro della Johon Family, precisamente è il coigliere del capo supremo Alberto Johon.
Riccardo gestisce affari del casinò iieme al suo “segretario” Michele Priello, che però non apparirà mai nel fumetto…
L&quo; età di Riccardo è sconosciuta però a giudicare dal viso sembra che abbia 76 anni ma neanche Alberto Johon può confermarlo, verrà ucciso da Jeffrey alla fine del fumetto.
Riccardo apparirà raramente nel fumetto…

Alberto Johon:
Alberto Johon è uno dei più pericolosi uomini di Las Vegas e Capo della Johon Family e proprietario del Casinò Liberty.
Alberto nasce a Napoli nel 1960 da una madre italiana e un padre italo-americano, trascorre un infanzia di criminalità e successivamente grazie alla sua lunga rete di conoscenze riesce a fare affari a Las Vegas, all&quo;età di 19 anni forma la Johon Family nel 1979 e tutt&quo;ora è una delle famiglie più temute di Las Vegas, arrivato all&quo;età di 56 anni aveva l&quo;intenzione di cedere la sua eredità al nipote Jeffrey Williams, non riuscendoci perché verrà ucciso proprio da suo nipote…

John Hall:
Capo della gang afroamericana Black Boyz Street Gang a San Francisco, cercherà di eliminare i protagonisti molte volte non riuscendoci, infine verrà arrestato dal FBI per associazione a delinquere e marcirà in cella per molto…

John Smith:
Procuratore Generale del FBI di San Francisco, farà 3 retate a 2 gang arrestando molti criminali e contribuirà nell&quo; eliminazione della criminalità a San Francisco mandando in carcere anche il capo della gang Black Boyz Street, il suo vero obiettivo però è arrestare Jeff, Tim e Willy e tenterà di ostacolarli nel fumetto varie volte…


Тихий семейный вечер. src

Last posts:
Last posts